Copy
La mia vita è il mio messaggio. (M. K. Gandhi)
Visualizza questa mail sul web
newsletter del
Centro Studi
Sereno Regis
Torino

appuntamenti
e segnalazioni

n. 05/2017
venerdì 10 febbraio
Share
Tweet
Forward
+1
Share
Pin
Incontro al Centro Bahá’í e Meditazione silenziosa aperta a tutti

giovedì 16 febbraio | ore 17.30
Centro Bahá’í di Torino
Torino






 
Documentario | REDEMPTION SONG di Cristina Mantis | CinEtica

venerdì 17 febbraio
ore 21.00
sala Poli
Presentazione del libro ERA UN GIORNO QUALSIASI | di e con Lorenzo Guadagnucci

martedì 21 febbraio | ore 17.30
sala Gandhi

Sant’Anna di Stazzema, la strage del ’44 e la  ricerca della verità. Una storia lunga tre generazioni.
Presentazione del volume “L’Altronovecento. Rivoluzione e sviluppo in America Latina”

martedì 21 febbraio | ore 20.45
Caffè Basaglia
Torino


 
LA LIBERTÀ DELLE DONNE. Lotte e conquiste civili al femminile

sabato 4 marzo
ore 17.00
sala Poli

rassegne | cicli di incontri | formazioni

Osare passi inediti

Un ciclo di 4 incontri a cadenza settimanale per:  “Ritrovare il senso dell’esistenza e dare una svolta alla propria vita”. Il giovedì, dal 2 al 23 febbraio alle ore 18 in sala Gandhi.

leggi tutto>>

E’ tempo di utopie concrete | Thoreau, Zoja, Tolstoj

letture e testimonianze sulle utopie e su cosa ci insegnano i tentativi sia passati che presenti di renderle reali Dal 31 gennaio al 15 marzo, al Sereno Regis e al Lombroso

leggi tutto>>

Per conoscere l'Islam

Dal 26 gennaio al 1° giugno, dalle 15:30 alle 17:30 presso il Centro Teologico, a Torino

leggi tutto>>

Cinetica, la terza stagione al via

Una nuova, la terza, stagione di Cinetica è alle porte: dal 24 ottobre al 22 marzo 2017 i documentari della rassegna verranno proposti nelle sale del Cineteatro Baretti, del Cecchi Point e del Centro Studi Sereno Regis (ingresso 4 Euro – ridotto 3 Euro), che costituiscono la rete delle sale indipendenti della città di Torino, da tre anni unite per una distribuzione diffusa del cinema del reale a Torino.
Formazione | Il ponte d’Irene 2016/2017

Dal 3 dicembre 2016 al 13 maggio 2017
sala Poli


Laboratori di reciprocità tra femminile e maschile
Imperativi della modernità, risposte dei soggetti. Psicoanalisti Lacaniani si interrogano

dal 2.12.2016 al 3.03.2017
sala Poli

#serenoregisTV

#segnalazioni
Homo Sum. Libero pensiero e Tolleranza interreligiosa
sabato 11 febbraio
ore 10.30 - 17.00
sala Poli

 

A cura di Gioventù Esperantista Italiana | Itala Esperantista Junularo e Centro Esperanto di Torino “Giorgio Canuto”. Con l’intervento di Rotary Club Torino San Carlo, Associazione nazionale del libero pensiero “Giordano Bruno”, Juvenalia, UAAR Torino, Movimento Nonviolento, dall’Homaranismo ai Diritti civili, dalle religioni all’educazione al libero pensiero, dalla nonviolenza al laicismo, una riflessione comune sulla tematica del rispetto e della convivenza.

 
leggi tutto
Riprendono le attività dell'associazione ATA Ambiente di Ciriè con il programma del prossimo semestre. Oltre ai corsi ed alle serate inserite nel programma, l'ATA organizza delle serate informative su temi ambientali di stretta attualità.
leggi tutto
Movimento espressivo con la musica. Rio Abierto
Un sistema di lavoro che tende ad armonizzare i diversi livelli dell’essere umano in una visione transpersonale per riconoscere e sviluppare il proprio potenziale.
 
leggi tutto
Istituto Kuvalayananda


Istituto di Psicosomatica e Yoga Integrale
Via Baretti, 4 – 10125 Torino


Orario Corsi 2016/2017
leggi tutto
#campagne

Hewlett – Packard, gigante statunitense dell’informatica, fornisce a Israele tecnologie per le forze armate e per l’identificazione biometrica ai checkpoint, e servizi e attrezzature nelle carceri in cui sono detenuti migliaia di prigionieri politici palestinesi.

Il Centro Studi Sereno Regis appoggia la campagna BDS contro HP come mezzo di resistenza nonviolenta per contrastare l’occupazione dei territori palestinesi e la condizione di stallo in cui si trova ogni tentativo di portare a termine un reale processo di pace . Il costante sviluppo degli insediamenti israeliani in questi territori evidenzia, infatti, l’indisponibilità del governo israeliano a rispettare le risoluzioni delle Nazioni Unite per rendere possibile una soluzione negoziata ed equa del conflitto e la pacifica convivenza di tutte le comunità presenti nell’area.

Petition: Boycott HP, Technology of Israeli Apartheid!
Copyright © 2017 Centro Studi Sereno Regis, All rights reserved.


Want to change how you receive these emails?
You can update your preferences or unsubscribe from this list

Email Marketing Powered by Mailchimp