Chiedi al WWF USA di non promuovere viaggi in Botswana
Non visualizzi l'e-mail correttamente? Utilizza il tuo browser.
Survival
Survival     Popoli     Notizie     Passa all’azione      Donazioni 

Chiedi al WWF USA di non promuovere viaggi in Botswana.

*
Il WWF statunitense e il suo partner Natural Habitat Adventures promuovono viaggi nella Central Kalahari Game Reserve (CKGR) del Botswana, sottolineando “l’impegno comune per la conservazione”. La collaborazione tra i due ha già portato al WWF più di 2 milioni di dollari.

La CKGR è la terra ancestrale e la casa degli ultimi cacciatori-raccoglitori Boscimani dell’Africa meridionale, che ne proteggono flora e fauna da migliaia di anni. Ma il governo del Botswana, in sprezzo a una sentenza della sua stessa Corte Suprema, sta facendo di tutto per sfrattare i Boscimani nel nome della conservazione e del turismo. I membri della tribù vengono picchiati, minacciati e arrestati sistematicamente.

Per favore, manda subito una e-mail a WWF (USA) e Natural Habitat Adventures chiedendo loro di sospendere i viaggi nella CKGR fino a quando il diritto dei Boscimani alla terra e alla vita non sarà stato rispettato.

Basteranno pochi secondi perchè il link sottostante ti porterà a una e-mail già compilata e pronta per essere spedita. Grazie.

Manda subito una e-mail a WWF USA e a Natural Habitat Adventures →


Se il link non dovesse funzionare, puoi copiare e incollare il testo qui sotto,
oppure scriverne uno personale: un testo originale sarà ancor più efficace. Scrivi pure in italiano!
Mandalo a: carter.roberts@wwfus.org
e a: benb@nathab.com

Egregi Signor Roberts e Signor Bressler,
ho appreso con preoccupazione che il WWF e Natural Habitat Adventures promuovono il turismo nella Central Kalahari Game Reserve del Botswana. La riserva è il territorio ancestrale degli ultimi cacciatori Boscimani dell’Africa meridionale. La Corte Suprema del paese ha riconosciuto il loro diritto a vivere nella CKGR e a praticarvi la caccia di sostentamento, ma il governo continua da anni a perseguitarli nel nome della conservazione. Per sfrattarli, il governo ricorre a minacce, arresti e violenze; e per costringerli ad andarsene, gli proibisce di cacciare riducendoli alla fame. Allo stesso tempo, tuttavia, le compagnie che estraggono diamanti e gas vengono autorizzate ad operare nella riserva, e la Wilderness Safaris vi ha costruito un complesso turistico senza consultare preventivamente i Boscimani. Vi chiedo pertanto di sospendere i tour nella CKGR fino a quando le vergognose persecuzioni dei Boscimani da parte del governo non avranno fine. Cordiali saluti.

Per informazioni sul boicottaggio del turismo in Botswana lanciato da Survival,

leggi qui →

Sei iscritto a...

Tick itNotizie in evidenza Tick itAzioni urgenti Tick itNotizie in tempo reale
Le notizie più importani del momento sui popoli tribali del mondo Richieste d'intervento urgente per i popoli minacciati Aggiornamenti frequenti sui casi adottati da Survival
 
Tick itRapporti annuali Tick itShopping per i popoli indigeni
rapporto annuale e appelli speciali i prodotti e le offerte speciali del catalogo solidale di Survival

Se hai ricevuto questa e-mail, è perché ti sei iscritto alla nostra newsletter elettronica mensile.

Se desideri invece cancellarti completamente dalla lista di Survival, clicca su questo link e non riceverai più nessuna comunicazione da parte nostra.

Survival International (Italia), casella postale 1194, 20123 Milano
T (+39) 02 8900671

www.survival.it