Copy
NEWSLETTER CUC n. 35 â€¢ NOVEMBRE-DICEMBRE 2016
VISUALIZZAZIONE CONSIGLIATA

Cari soci,

 
come già saprete la scorsa settimana si è svolto il sorteggio ASN per il settore concorsuale 10/C1. I colleghi che, a meno di rinunce, andranno a costituire la Commissione per l’Abilitazione nazionale sono: Giulia Carluccio, Claudio Longhi, Elena Dagrada, Anna Barsotti, Vito Zagarrio. Constatiamo con piacere la buona presenza (tre su cinque) di commissari appartenenti al nostro settore disciplinare, frutto anche della disponibilità a presentare la domanda di molti dei nostri professori ordinari. Mentre appare evidente la criticità relativa all’assenza di commissari di ambito musicologico, che necessariamente dovrà essere affrontata in un confronto tra Commissione e Associazioni scientifiche, anche al fine di evitare contenziosi che possano ostacolare i lavori. Credo di interpretare il pensiero di tutti i soci augurando ai colleghi commissari di lavorare in piena autonomia, interpretando nel contempo le esigenze e gli orientamenti delle proprie comunità scientifiche.

Una nota positiva anche sugli esiti del PRIN. Senza dubbio, sia sul finanziamento complessivo che sui meccanismi di selezione permangono numerose ombre, tanto che con le associazioni scientifiche di Area 10 stiamo preparando un documento per il MIUR. Tuttavia gli ultimi risultati appaiono particolarmente incoraggianti per il nostro settore: non vorrei sbagliare ma mi pare che abbiamo raggiunto il miglior risultato di sempre, sia in termini di finanziato (oltre 500.000 euro) che di progetti (due progetti nazionali e il coordinamento di una unità locale). Un risultato che premia la qualità della ricerca nel nostro ambito disciplinare, la capacità di dare spazio ai colleghi più giovani (uno dei due progetti è under 40 e l’altro è coordinato da un associato di nomina recente), ma anche l’impegno della Consulta nel promuove e orientare la partecipazione al bando. Personalmente ritengo che ci sia ancora spazio di miglioramento e per questo vorrei dedicare una riunione aperta a tutti i soci, da tenersi in febbraio, ai temi del finanziamento della ricerca. Ma su questa e altre questioni (cattedre Natta, cinema e media literacy, ecc.) conto di darvi informazioni nelle prossime comunicazioni.

In questo numero del notiziario e sul nostro sito web troverete una nuova sezione intitolata Ricerca che contiene le schede di presentazione del progetti finanziati. Tutti i soci sono invitati a segnalare alla redazione progetti competitivi relativi alla nostra comunità scientifica.
 
Un caro saluto,
Guglielmo Pescatore
Presidente CUC

RICERCA

PRIN 2015
Progetti di Ricerca di Interesse Nazionale

Circolazione Internazionale del Cinema Italiano (CInCIt)

Il progetto si propone di compiere una mappatura delle forme di distribuzione e circolazione del cinema italiano all’estero, indagando le modalità della sua esportazione e l’insieme delle operazioni che, in alcuni mercati particolarmente rilevanti dal punto di vista quantitativo e qualitativo (Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia, Svizzera), contribuiscono a dare forma e a modellare un’idea sia di cinema italiano sia, in modo più ampio, di cultura italiana e made in Italy che passano anche attraverso l’audiovisivo di origine nazionale. Il progetto vuole prestare attenzione sia agli aspetti economici e produttivi legati all’esportazione dei film italiani, sia alle loro ricadute discorsive, simboliche e culturali. >>>

â–¸ Principal Investigator: Massimo Scaglioni (Università Cattolica del Sacro Cuore)

Comizi d'amore. Il cinema e la questione sessuale in Italia (1948-1978)


Il progetto si pone un duplice scopo. Da un lato intende studiare come la sessualità abbia trovato rappresentazione nel cinema italiano nel periodo compreso tra il 1948 (data delle prime elezioni della nuova Repubblica che consegnano alla DC il governo del Paese per oltre quarant’anni) e il 1978 (data che vede l’apertura in Italia delle prime sale destinate alla proiezione del film pornografico). Dall’altro indagare i discorsi prodotti in Italia sulla sessualità per come è stata specificamente affrontata dal cinema, anzitutto italiano ma non solo. L’analisi delle modalità con cui il cinema ha rappresentato la questione sessuale verrà dunque contestualizzata nel più ampio ambito dei discorsi sui rapporti tra il cinema e la sessualità, che il progetto intende ricostruire attraverso lo scavo d’archivio e lo spoglio di quotidiani e riviste. >>>

â–¸ Principal Investigator: Tomaso Subini (Università degli Studi di Milano)

Perception, Performativity and Cognitive Sciences

The research project aims at investiganting the hypothesis that performativity is not confined to certain specific human skills, or to certain specific acts of language, nor an accidental enrichment due to creative intelligence. Instead, the executive and motor component of cognitive behavior should be considered an intrinsic part of the physiological functioning of the mind and as endowed with self-generative power. The Milan unit focuses on the concepts of event and time, addressed both from an ontological, perceptive, linguistic-semiotic perspective and from a neuroaesthetic and especially neurofilmological point of view. >>>

â–¸ Responsabile unità locale: Ruggero Eugeni (Università Cattolica del Sacro Cuore)

EVENTI


Ieri, oggi e domani. Il cinema italiano tra nuovi discorsi e nuove pratiche
Giornata di studi
Università degli Studi Roma Tre e Università della Calabria
Roma, 11 novembre 2016

Porte aperte. Leonardo Sciascia e il cinema
Convegno di studi
Associazione Amici di Sciascia, Università degli Studi di Torino, Museo Nazionale del Cinema
Circolo dei Lettori di Torino, 11-12 novembre 2016
selfie
Face Value. Perspectives on selfies

Seminario "Intorno ai media - Scambi e discussioni"
Collegio Universitario d"Renato Einaudi"
Università degli Studi di Torino
Torino, 14 novembre 2016

Pindaro aveva previsto il cinema. Goliarda Sapienza fra scena e grande schermo
Giornata di studi
Università degli Studi di Catania
Catania, 14 novembre 2016
img_0192
Quo vadis di Henryk Sienkiewicz: ispirazioni, contesti, ricezione
Convegno internazionale
Casa del Cinema / Istituto Polacco di Roma
Roma, 14-15 novembre 2016

Pensare con gli occhi. La politica delle immagini nell’opera di Harun Farocki / Thinking with the eyes. The politics of images in the work of Harun Farocki
Convegno internazionale
Università degli Studi di Torino, Università degli Studi di Bergamo, Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM, Università degli Studi di Pavia
Torino, 20-22 novembre 2016

Francesco da Assisi. Storia, arte, mito
Convegno di studi
Università degli Studi di Milano
Milano, 23-25 novembre 2016

Estetiche del cinema e dei media. Cultura, natura, tecnologia nel XXI secolo / Contemporary Film and Media Aesthetics. Culture, Nature, and Technology in the 21st Century
XXII Convegno Internazionale di Studi Cinematografici
Università degli Studi Roma Tre
Roma, 24-25 novembre 2016

Viral Art. The New Imageries of GIF Culture
International conference
Università di Bologna
Bologna, 24-25 novembre 2016

STORIA & STORIE
Giornata di studi
AIRSC – Associazione Italiana per le Ricerche di Storia del Cinema
Cineteca di Bologna
Bologna, 5 dicembre 2016

Stefano_Calanchi__505.jpeg
Maschere del tragico / panel n. 9: Lontani dal paradiso. Per una cartografia del melodramma contemporaneo tra cinema e televisione
Convegno di studi
Associazione per gli Studi di Teoria e storia comparata della letteratura
Università Ca’ Foscari Venezia
Venezia, 14-16 dicembre 2016

CALL FOR PAPERS

CONVEGNI

size
S, M, L, XL – SIZING
ZONEMODA Conference
3-5 maggio 2017
Università di Bologna, Campus di Rimini

Scadenza CFP: 5 dicembre 2016

No Turning Back. Re-Thinking the Postmodern
XV MAGIS – Gorizia International Film Studies Spring School
Gorizia, 29 marzo-1 aprile 2017

Scadenza CFP: 11 dicembre 2016

RIVISTE

CFP CON SCADENZA

Immagine. Note di storia del cinema
15/2017 – Beyond the Istituto Luce. Views from the Italian documentary film periphery (1924-1943) / Senza LUCE. Visioni ai confini del documentario italiano (1924-1943)
Edited by/A cura di Giuseppe Fidotta and Andrea Mariani
Scadenza CFP: 15 novembre 2016


Valle dell’Eden/East of Eden – Rivista di Cinema, fotografia, media
30/2017 – Call for Papers Italiano | English
Scadenza CFP: 30 novembre 2016


Fata Morgana
32 – Popolo / People
Scadenza CFP: 4 dicembre 2016


Studies in European Cinemas
Special issue 2018 – Recent Quality Film and the Future of the Republic of Europe
Edited by Constantin Parvulescu and Francesco Pitassio
Scadenza CFP: 30 dicembre 2016


Imago. Studi di cinema e media
15/2017 – Nuovi approcci storiografici al cinema documentario / Towards an Historiography Documentary Cinema
A cura di/Edited by Ivelise Perniola and Luca Caminati
Scadenza CFP: 31 dicembre 2016


Imago. Studi di cinema e media
16/2017 – Re-animation. L’animazione contemporanea tra cinema e nuovi media / Re-animation. Contemporary Animation from Cinema to New Media
A cura di/Edited by Christian Uva and Paul Wells
Scadenza CFP: 8 gennaio 2017

PUBBLICAZIONI

RIVISTE


Cinéma&Cie. International Film Studies Journal


no. 25/Fall 2015 – Overlapping Images. Between Cinema and Photography
A cura di Luisella Farinotti, Barbara Grespi e Barbara Le Maître


Cinema e storia. Rivista di studi interdisciplinari


Vol. 2016 – Anni Cinquanta. Il decennio più lungo del secolo breve
A cura di Elena Dagrada


Fata Morgana. Quadrimestrale di cinema e visioni 


n. 29 – Mito

VOLUMI

Roberto De Gaetano (a cura di), Lessico del cinema italiano. Forme di rappresentazione e forme di vita, vol. 3, Mimesis, Milano-Udine 2016

Lorenzo Donghi, Scenari della guerra al terrore. Visualità bellica, testimonianza, autoritrattistica, Bulzoni, Roma 2016

Giulio Latini, Immagini-mondo. Breve storia del cinema d’impresa, Kappabit, Roma 2016

Giacomo Ravesi, L’Atalante (Jean Vigo, 1934). Immagini del desiderio, Mimesis, Milano-Udine 2016

PhDs

CATALOGO TESI DOTTORALI

La CUC cura un database digitale delle schede di presentazione delle tesi dei dottorati di ricerca afferenti al settore scientifico-disciplinare L-ART/06 – Cinema, Fotografia e Televisione, discusse in Italia o all’estero negli ultimi quindici anni. I referenti dottorali sono invitati a chiedere ai dottori di ricerca di inserire i dati la propria tesi nella banca dati compilando questo modulo.



NUOVI INSERIMENTI
 

Marco Camerani
Tecniche di montaggio tra letteratura e cinema: Joyce / Editing Techniques between Literature and Cinema: Joyce 
Università di Bologna, 2007

Cristina Colet
‘The Legend of Bruce Lee’ (Li Xiaolong Chuan Qi, 2008): L’adattamento per il doppiaggio della serie televisiva e la questione dell’identità nazionale e culturale / â€˜The Legend of Bruce Lee’. Some problematic related to the dubbing version for Italian audience related to the aspects of cultural indentity and Yellow Peril 
Università degli studi di Torino, 2011

Alessandra Chiarini
Still/Moving Images. Il rapporto dialettico tra cinema e fotografia nelle pratiche artistiche contemporanee / Still/Moving Images. The Dialectical Relationship Between Cinema and Photography in Contemporary Artistic Practices 
Università di Bologna, 2015

Giovanna Emma Gobbato
Goliarda Sapienza sceneggiatrice. Il caso “I delfini” attraverso un carteggio inedito / Goliarda Sapienza screenwriter. “I delfini” case through unpublished epistolary
Università degli studi di Sassari, 2016

Luca Pasquale
Situazioni e aspetti della coralità cinematografica / Situations and aspects of the chorality in the cinema
Università di Bologna, 2011

Maria Francesca Piredda
Il cinema in missione. La pratica cinematografica dei missionari italiani lungo il XX secolo tra apostolato e antropologia / The Cinema on Mission. The cinematic practice of the Italian missionaries along the XX century between apostolate and anthropology 
Università di Bologna, 2008

Chiara Rubessi
Scénographie et esthétique : étude sur la conception de l’espace cinématographique / Scenography and aesthetics: A study of cinema space design
Université Grenoble Alpes, 2016

SPORTELLO INFORMATIVO

È attivo lo sportello informativo sportellocuc@consultacinema.org. Attraverso questo servizio i soci possono chiedere informazioni e consulenze relative alle principali aree di interesse istituzionale: valutazione, legislazione, finanziamenti, promozione internazionale della ricerca. 


Maggiori informazioni in questo documento.

www.ConsultaCinema.org

Share
Tweet
+1
Share
Inoltra a un collega
Copyright © 2019 Consulta Universitaria del Cinema, All rights reserved.