Cari amici e coleghi,
il nostro consueto appuntamento annuale — come potete vedere da questa newsletter — è fissato per il 5 e 6 luglio prossimi a Roma. Oltre al convegno, curato quest'anno da Mariagrazia Fanchi e Augusto Sainati, ci sarà l'Assemblea della nostra Associazione, con l'elezione del Presidente e della Giunta per il biennio 2012-2014. Vi prego di prendere nota fin da ora delle date e, se vi è possibile, di partecipare. In questi giorni, con i vicepresidenti Bertetto e Pescatore, oltre che con gli altri colleghi della Giunta, stiamo lavorando alacramente a tutti gli impegni e le scadenze che investono le associazioni e le comunità scientifiche: criteri di valutazione della ricerca, classificazione delle riviste, predisposizione dell'elenco dei valutatori. Nella prossima newsletter vi aggiorneremo su quanto deciso e deliberato. Intanto, invio a tutti il mio più caloroso saluto.
Gianni Canova
Presidente CUC


CONVEGNO CUC
“EN SORTANT DU CINÉMA”. GLI STUDI DI CINEMA OLTRE IL CINEMA
Convegno della Consulta Universitaria del Cinema
Roma, 5-6 luglio 2012

Le trasformazioni dello scenario mediatico, la progressiva caduta dei confini fra i dispositivi della comunicazione e le loro pratiche produttive, distributive e di consumo, ma anche il dialogo sempre più serrato con altri ambiti disciplinari, hanno allargato negli anni il perimetro di ricerca del nostro settore, introducendo nuovi oggetti, aprendo nuovi fronti e arricchendo lo spettro degli approcci e delle metodologie.

Il Convegno svoltosi lo scorso anno ha mostrato la pluralità degli ambiti e delle sensibilità di ricerca che oggi convivono nel nostro settore, la loro capacità di mobilitare categorie e metodi differenti e di tracciare un esteso orizzonte di studi che consente alla disciplina di raccogliere le sfide lanciate dai cambiamenti sociali, culturali e tecnologici, oltre che dalle trasformazioni del contesto accademico e dei suoi bisogni formativi.

Proseguendo in questa direzione, il convegno di quest’anno vuole tornare a riflettere sui caratteri del settore e interrogarsi sul legame che esso intrattiene con la propria storia e con il retroterra di teorie, di metodi, di studi e di ricerche che ne hanno segnato le origini e le principali tappe di sviluppo; un’archeologia del sapere, il cui intento è di far emergere in filigrana, e nel rispetto della pluralità degli approcci e degli oggetti, il comune denominatore della disciplina e la peculiarità del contributo che essa può dare alla comprensione delle forme, anche le più innovative, della cultura mediale, e al loro insegnamento.

Le relazioni saranno chiamate a rendere visibile il filo, a volte sottile, ma tenace, che unisce le ricerche attuali con la tradizione di studi sul cinema nel nostro Paese, evidenziando i lasciti e gli elementi di continuità, così come gli strappi, le rimozioni, le diversioni dai percorsi precedentemente tracciati.

Le relazioni saranno organizzate in sessioni, intorno a una rosa di lemmi che formano un glossario “elementare” della disciplina: (a) dispositivo/apparato/tecnologia/economia, (b) linguaggio/linguaggi/testualità/discorso, (c) soggettività/autorialità/professionalità, (d) storia/storiografia, (e) analisi/interpretazione/politiche dell’analisi, (f) spettatore/spettatrice/esperienza di visione/percezione, (g) cultura visiva, (h) gender.

Le relazioni potranno avere una durata massima di 20 minuti e saranno organizzate in panel. La proposta dovrà pervenire in forma di abstract (max 2000 battute, senza gli eventuali riferimenti bibliografici) entro il 27 aprile 2012 all’indirizzo convegnocuc2012@gmail.com.


PREMIO LIMINA


Nell'ambito del FilmForum 2012 è stato assegnato il X Premio Limina per i migliori libri di cinema italiani e internazionali pubblicati nel 2011:

  Miglior libro italiano: Antonio Somaini, Ejzenstejn. Il cinema, le arti, il montaggio, Einaudi, Torino 2011
  Miglior traduzione italiana: Noël Carroll, traduzione di Jusi Loreti, La filosofia del cinema. Dalle teorie del primo Novecento all'estetica del cinema dei nostri giorni, Dino Audino, Roma 2011
  Miglior libro internazionale: Miriam Bratu Hansen, Cinema and Experience. Siegfried Kracauer, Walter Benjamin, and Theodor W. Adorno, University of California Press, Berkeley-Los Angeles-London 2011


Un ringraziamento a tutti i soci che attraverso il proprio voto hanno contribuito a fornire piena autorevolezza a un'iniziativa in cui la Cuc riconosce l'importanza dei contributi di studio alla crescita della cultura cinematografica nazionale e della nostra disciplina.


PUBBLICAZIONI
  G. Alonge, Scrivere per Hollywood. Ben Hecht e la sceneggiatura nel cinema americano classico, Marsilio 2012
  G. Alonge, Il cinema. Tecnica e linguaggio. Un’introduzione, Kaplan 2012
 
L. Barra, Risate in scatola. Storia, mediazioni e percorsi distributivi della situation comedy americana in Italia, Vita e Pensiero 2012
  A. Bordina, S. Campanini, A. Mariani (a cura di), L'archivio / The archive, Forum 2012
  D. Bruni, Dalla parte del pubblico. Aldo De Benedetti sceneggiatore, Bulzoni 2011
  A. Canadè, A. Cervini (a cura di), Clint Eastwood, Pellegrini 2011
  G. P. Caprettini, Modernità all'italiana. Origini e forme dello spettatore globale, Cartman 2012
  M. Dalla Gassa, Kurosawa Akira. Rashomon, Lindau 2012
  C. D’Alonzo, K. Slock, P. Dubois (a cura di), Cinema, critique des images, Campanotto 2012 
  E. Grando, M. Spanu, Il coraggio della cinefilia. Scrittura e impegno nell'opera di Callisto Cosulich, EUT 2012
  R. Menarini, Il grande cinema italiano, Atlante libri 2011
  R. Menarini (a cura di), Le nuove forme della cultura cinematografica. Critica e cinefilia nell’epoca del web, Mimesis 2011
  A. Minuz, Viaggio al termine dell'Italia. Fellini politico, Rubbettino 2012
  F. Prono (a cura di), Nella solitudine dello sguardo. Il cinema di Daniele Gaglianone, Bonanno 2012
  F. M. Piredda, Sguardi sull'altrove. Cinema missionario e antropologia visuale​, ArchetipoLibri 2012
  F. Zecca (a cura di), Il cinema della convergenza. Industria, racconto, pubblico, Mimesis 2011
  C. Uva, Cinema digitale. Teorie e pratiche, Le Lettere 2012
  S. Zumbo, La trappola del testo. Sul primo Kubrick, Falsopiano 2012

SEGNALAZIONI

  THRESHOLDS: Place and Margin in Italian Visual Culture
Hunter College, New York City, 20 aprile 2012

  TIME NETWORKS: SCREEN MEDIA AND MEMORY
The NECS 2012 Conference
Lisbona, 21-23 giugno 2012

  IDENTITIES IN MOTION - NEW VISUAL MEDIA STRATEGIES
4th NECS Graduate Workshop
Lisbona, 19-20 giugno 2012

  HISTORIES OF FILM THEORIES IN EAST ASIA
The Permanent Seminar on the Histories of Film Theories Conference
27-30 Settembre 2012
Ann Arbor, Michigan (USA)
Scadenza cfp: 31 marzo 2012


RIVISTE
  Bianco e Nero n. 571/2011 - Con e contro Pasolini
  Imago n. 3/2011 - Rivoluzione Digitale e nuove forme estetiche (a cura di E. Menduni e V. Zagarrio)
  Imago n. 4/2011 - Autorialità, autobiografia, autoritratto (a cura di L. Albano e A. Salatino) 
  Comunicazioni Sociali
n. 1/2011 - Cinema e sonoro in Italia (1945-1970) (a cura di M. Locatelli ed E. Mosconi)
  Fata Morgana n. 15/2012 - Autoritratto
 
Cinergie - Il cinema e le altre arti n. 1/2012